Mirijam Heiler è la vincitrice della quinta edizione del nostro talent per giovani artisti

E’ stato assegnato a Mirijam Heiler di Soprabolzano il “Best Award” del talent per giovani artisti di “11.11.11.11 Espace Young”. La proclamazione ufficiale è avvenuta ieri mattina in un affollatissimo Espace La Stanza, dove fino al 2 dicembre è allestita la mostra delle opere presentate dai 40 partecipanti all’edizione 2017.

“Mirijam Heiler convince con il suo delicato linguaggio artistico, che pur rinunciando ad ogni tipo di effetto, riesce a creare un mondo a sé stante di grande portata.” Queste le motivazioni espresse dalla giuria presieduta quest’anno da Aron Demetz, artista gardenese di fama internazionale, e composta dal critico d’arte Heinrich Schwazer, dalla fotografa dei vip Francesca Witzmann e dalla ideatrice della rassegna Laura Piovesan Schütz.

Ad Anna Wanker del Liceo Artistico Cademia di Ortisei è stato assegnato il “Best Award under 20”. “Anna Wanker affronta nella sua opera Gib acht (Stai attento) un tema ecologico che evidenzia la fragilità del nostro ambiente. Lo fa con la rappresentazione di due materiali, l’acqua e la plastica, sui quali un essere umano cerca l’equilibrio. Sotto il profilo pittorico, nonostante la sua giovane età, dimostra una sorprendente maturità.”, ha commentato la giuria.

Il premio “Best innovation work” è stato assegnato da Pietro Marangoni, Presidente del Circolo Culturale La Stanza, all’animazione del senegalese Moustapha Dieng, mentre le due menzioni speciali sono andate a Mary Elisabeth Nocito e a Michael Ungerer.

La premiazione ufficiale con la consegna dei diplomi e i conferimenti degli ulteriori due premi speciali, il Mc Gallery Award offerto dal main sponsor Mc Drive di via Buozzi e il premio del pubblico saranno ufficializzati sabato 2 dicembre alle ore 11 presso la sede di Espace La Stanza in via Orazio 34 a Bolzano.

About Laura Piovesan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 5 =